Pubblicità

Sottotitoli per i non udenti sui canali Rai digitali

Dimensione testo:

Su Change.org Gabriele Gianfreda, Dottore di ricerca in Psicologia della Comunicazione, consulente e formatore presso l'Istituto Statale per Sordi di Roma, ha lanciato una raccolta firme per chiedere i sottotitoli per i non udenti su tutti i canali Rai, compresi quelli digitali: Rai4, Rai5, RaiMovie, RaiPremium, RaiGulp, RaiYoYo, RaiStoria, RaiScuola, RaiNews, RaiSport 1, RaiSport 2.
Oggi è possibile attivare i sottotitoli sulla maggior parte dei programmi trasmessi su Rai1, Rai2 e Rai3 ma non sugli stessi canali trasmessi in HD, né per gli stessi contenuti trasmessi in diretta sul sito web della RAI.
Scrive Gianfreda: “Nel corso degli anni, grazie a una continua sollecitazione da parte delle associazioni che tutelano i diritti delle persone sorde, si è assistito a un graduale ma lento processo di estensione del servizio di sottotitolazione su più trasmissioni dei canali RAI, distribuito su diverse fasce orarie.”
La petizione ha già raccolto oltre 16.700 firme. Si può firmare a questo link.


Il bambino e il labrador

Dimensione testo:

Herman con il suo labrador Himalayan

Bello, bellissimo video pubblicato da Repubblica Tv dove si vede una femmina di Labrador tentare l'avvicinamento a un bambino con la Sindrome di Down. Le immagini sono dolcissime e dimostrano come gli animali siano esseri superiori...


La Trattoria de Gli Amici, Roma

Dimensione testo:

La Trattoria de gli Amici RomaInaugurata la quinta stagione lavorativa della Trattoria de Gli Amici a Trastevere, un ristorante che grazie a un progetto della Comunità di Sant'Egidio offre formazione professionale a ragazzi disabili, gli "Amici".
"Siamo al quinto anno di attivo di bilancio – ha affermato l’amministratore della Comunità, Stefano Carmenati – questo dimostra che dare lavoro a persone disabili non è per forza un danno, anzi".
http://www.trattoriadegliamici.org/


Gentilissima Presidente Boldrini: aspettiamo fatti concreti per i disabili

Dimensione testo:

Luca FaccioSono il Dott. Luca Faccio da Bassano del Grappa (Vicenza). Mi occupo di tematiche socio politiche con particolare attenzione alla disabilità, dopo essermi laureato in Scienze dell’Educazione nel 2005.

Le scrivo per dirle che mi ha fatto molto piacere che il 17/09/2013 abbia incontrato l’Associazione “Tutti a  scuola”, durante  la loro manifestazione in P.zza  Montecitorio e che abbia dato la disponibilità di dare voce alle difficoltà delle persone disabili attraverso le audizioni, ma questo non basta e  serve a poco se non si inizia ad impostare una politica che metta al centro i bisogni di ogni cittadino, non crede?

La signora Alessandra Incoronato affetta da amiotrofia spinale di tipo 2  il 27/06/2013 ha tenuto un’audizione presso la Commissione Diritti Umani del Senato, dove con forza ha parlato partendo dalla propria situazione personale per poi fare un discorso più generale per tutti i disabili, purtroppo però in seguito non è cambiato niente ne per lei ne per nessun’altro.

Credo che le  famiglie che hanno delle persone disabili abbiano il diritto di essere tutelate e supportate dallo Stato

CONTINUA SUL FATTO QUOTIDIANO


Un programma tv condotto da una persona con la Sindrome di Down

Dimensione testo:

Pablo Pineda

La2, seconda rete televisiva della Spagna, ha inserito in palinsesto un programma settimanale condotto da un trentaquattrenne con Sindrome di Down. Si tratta del primo caso in cui il programma tv non è “incentrato su” ma viene “condotto da” un presentatore disabile, Pablo Pineda.
Si chiamerà “Piensa en Positivo” e tratterà di esempi positivi di integrazione lavorativa delle persone con disabilità.
(Fonte: Disabili.com)


Il Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili aderisce allo Sciopero delle Donne

Dimensione testo:

25 novembre 2013 Sciopero delle donne

Anche il Nuovo Comitato Il Nobel per i disabili Onlus aderisce allo Sciopero delle donne del 25 novembre 2013 per fermare la cultura della violenza.
Ad Alcatraz appenderemo un lenzuolo e pezzi di stoffa rossi e faremo anche 15 minuti di frastornante silenzio per non far cadere l’attenzione sul femminicidio.
Riportiamo dal sito http://scioperodonne.wordpress.com: “Una donna uccisa ogni due giorni non è una questione di ordine pubblico, ma una ferita aperta nella società civile. Lucia, Antonella, Maria Grazia, tanto per citare le ultime della lista, sono state ammazzate dall’ex fidanzato, dal marito e dal compagno nei giorni successivi al decreto varato dal governo il 9 agosto scorso. La prova che misure soltanto repressive non sono la soluzione del problema perché il femminicidio non ha natura emergenziale ma sistemica. Per questo occorrono, e con urgenza, iniziative di sensibilizzazione e prevenzione, finanziamenti ai centri antiviolenza, campagne istituzionali e mediatiche che mettano al bando ogni giustificazione e sottovalutazione del fenomeno. E che, soprattutto, favoriscano la percezione delle donne non come vittime e soggetti deboli bisognosi di tutele, ma persone a tutto tondo da sostenere contro antiche imposizioni patriarcali, in grado di autodeterminarsi e scegliere liberamente il proprio modo di vivere.
Per questo rilanciamo con ancora più fermezza l’appello allo “Sciopero” delle donne per il 25 novembre prossimo, convinte che solo un’azione forte possa indurre il nostro Paese a una riflessione seria sulle relazioni tra i generi, sul potere e le sue dinamiche di sopraffazione.”


Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

5x1000 al Comitato

Dona il tuo 5x1000 al Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus e ci aiuterai a finanziare le nostre attività.
Qui tutte le istruzioni. Grazie!!!

Fai una donazione!

ATTENZIONE: SE FAI UNA DONAZIONE DI ALMENO 500 EURO TI REGALIAMO 5 STAMPE D'ARTE DI DARIO FO. UNA SARA' FIRMATA IN ORIGINALE DALL'AUTORE!!!

PAYPAL/CARTA DI CREDITO:

BONIFICO BANCARIO intestato a Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili Onlus
BANCA POPOLARE ETICA Iban IT15L0501803000000000137020
Codice Bic CCRTIT2T84A

VAGLIA POSTALE: Beneficiario Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili
Indirizzo Località Santa Cristina, 53 - 06024 Gubbio (Perugia)

Networketico.it

Networketico.it
Iscriviti a Networketico.it, il database delle associazioni di solidarietà e del volontariato in Italia

Tutto il teatro di Dario Fo e Franca Rame in dvd

Associazioni con cui collaboriamo

Il Tappeto di Iqbal, Napoli, quartiere Barra

Napoli, quartiere Barra

Associazione Fuori dall'ombra Perugia

Ass. Fuori dall'ombra Perugia

Libera Università di Alcatraz

Libera Università di Alcatraz